TOP

Panzanella

SCOPRI RICETTA

SCOPRI RICETTA
Portata

Portata

Piatto unico

tipologia

tipologia

Verdura

difficoltà

difficoltà

Facile

olio_berio

olio berio

100% Italiano

tempo

tempo

20 minuti

quantita

quantità

4 persone

ingredienti

  • 2 pomodori ramati maturi
  • 400g di pane toscano
  • 3 cucchiai d’aceto di vino bianco
  • 15 foglie di basilico
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla rossa
  • olio extra vergine di oliva Filippo Berio 100% italiano q.b.
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Sbucciare la cipolla, tagliarla a fettine sottili e metterla in ammollo 2 ore in acqua e aceto di vino bianco. Sbucciare il cetriolo e tagliarlo a rondelle sottili. Mondare il pomodoro e tagliarlo a pezzettini.

Tagliare 4 fette di pane toscano, eliminare la crosta e bagnarle con un cucchiaio di acqua e aceto. Quando il pane è morbido, strizzarlo e spezzettarlo con le mani.

Scolare la cipolla e unirla al pane, insieme a cetriolo e pomodori. Condire il tutto con l’olio e se serve aggiungere altro aceto. Far riposare la panzanella in frigo per almeno un’ora.

Togliere la panzanella dal frigo almeno 15 minuti prima di servirla.

LO SAPEVI CHE

La ricetta originale prevede l’uso di pane raffermo. Si tratta infatti di una ricetta di origine contadina, un piatto unico che si consumava nei campi dopo un’intera giornata di lavoro.

Completa il menu